NEWS MAGGIO 2007

 


Torna alla pagina delle News

 

31.05.2007 - "HELLO (I LOVE YOU)" MULTICOLOUR LP

Per celebrare i primi 10 anni di attività, la label olandese ToneFloat metterà in vendita dal 2 luglio un LP 12" Limited Audiophile Edition su vinile 180 gr. (cod. TF37), contenente "Hello (I Love You)", brano scritto da Roger Waters e Howard Shore per la colonna sonora del film "The Last Mimzy"; conterrà la edit version di 4 min. 30 sec. e la album version di 6 min. 12 sec. La ToneFloat ha già realizzato in passato l'edizione in vinile di Amused To Death e quella per il trentennale di Dark Side. Sono previste un totale di 1.000 copie: le prime 250 saranno in vinile multicolore, le restanti 750 in vinile colorato; i prezzi sono rispettivamente di Euro 20 e Euro 16, e potete preordinare i vinili presso Floydstuff.

 

31.05.2007 - PREVIEW DEL DVD DI GILMOUR

Sul sito ufficiale di David Gilmour potete gustarvi un'anteprima del DVD di Gilmour, "Remember That Night".

 

14.05.2007 - "THE DEPARTED" IN DVD

In vendita un'edizione speciale di "The Departed - Il Bene e il Male" in DVD (Warner Bros, USA 2006, distribuito da Medusa Univideo, cod. 8010020045945), film di Martin Scorsese con Alec Baldwin, Jack Nicholson, Matt Damon, Martin Sheen e Leonardo Di Caprio, vincitore di 4 premi Oscar. Il film dura 146 minuti, ha l'audio in italiano e inglese, e la colonna sonora include "Comfortably Numb" presa dal "Live in Berlin" ed eseguita da Waters, Van Morrison e The Band.

Il secondo dvd contiene i bonus: Scene addizionali con il commento del regista; La vera storia di Whitey Bulger; Scorsese e l'universo criminale; Trailer e spot TV.

Prezzo di listino circa Euro 21.90

 

11.05.2007 - I PINK FLOYD E WATERS IN RICORDO DI SYD

Grande sorpresa ieri sera, 10 maggio 2007, al Barbican Centre di Londra, dove a partire dalle 19:30 era in programma una serata in memoria di Syd Barrett sotto la supervisione di Joe Boyd e Nick Laird-Clowes; il ricavato della serata (sold out, con biglietti da UK£ 15 a UK£ 30) è stato devoluto alla SANE, un'associazione che dal 1986 si occupa della raccolta di fondi a favore dei malati mentali.

Erano stati annunciati molti ospiti tra i quali Kevin Ayers, The Bees, Vashti Bunyan, Mike Heron, Robyn Hitchcock, Chrissie Hynde e Captain Sensible. Nel programma della serata erano previste le proiezioni di filmati rari su Barrett e sui suoi dipinti.

La house band, il cui compito sarebbe stato quello di alcune canzoni in memoria di Syd, era composta da Adam Peters, Andy Bell (Oasis) al basso, Simon Finley (Echo & The Bunnymen) alla batteria, e Ted Barnes (Beth Orton) alla chitarra.

Si sapeva poi della presenza di altri ospiti a sorpresa, ma mai i partecipanti si sarebbero aspettati di vedere sul palco Roger Waters, che emozionatissimo ed accompagnato da Jon Carin ha fatto il suo ingresso per eseguire una toccante versione di "Flickering Flame".

Ma i fans pinkfloydiani hanno avuto un'ulteriore sorpresa perché nella parte conclusiva della serata sono saliti sul palco nientemeno che Gilmour, Wright e Mason! A loro è toccata l'esecuzione del brano barrettiano per eccellenza, ossia "Arnold Layne".

Come finale, tutti gli artisti (con l'eccezione di Roger Waters) si sono riuniti per cantare assieme "Bike", terminando lo storico tributo al fondatore dei Pink Floyd.

 

Prima Parte

Setlist: Sense of Sound Choir: "Bike" - Captain Sensible and Monty Oxymoron: "Flaming" - Kevin Ayers: "Here I Go" - Kevin Ayers: "Oh, What A Dream" - Nick Laird-Clowes e Damon Albarn: "Baby Lemonade" - The Bees: "Octopus" - Nick Laird-Clowes e Neulander: "The Gnome" - Mike Heron: "Matilda Mother" - Martha Wainright, Kate McGarrigle e Lily Lanken: "Golden Hair" e "See Emily Play" - Roger Waters e Jon Carin: "Flickering Flame"

 

Seconda Parte

Sense of Sound Choir e Nick Laird-Clowes: "Chapter 24" - Vashti Bunyan, Gareth Dickson e Nick Laird-Clowes: "Scarecrow" e "Love Song" - Ian Barrett (cugino di Syd): personale ricordo di Barrett - Damon Albarn, Kate St John e David Coulter: "The Word Song" - Captain Sensible e Jon Carin: "Astronomy Domine" - Robyn Hitchcock: "Terrapin" - Robyn Hitchcock, John Paul Jones e Ruby Wright: "Gigolo Aunt" - Chrissie Hynde e Adam Seymour: "Dark Globe (Wouldn't You Miss Me)" - Chrissie Hynde e Adam Seymour: "Late Night" - Joe Boyd: discorso sull'organizzazione della serata e personale ricordo di Syd - David Gilmour, Richard Wright e Nick Mason: "Arnold Layne"

 

Finale

"Bike" cantata da tutti gli artisti, eccetto Roger Waters

 

[Thanks to Brain Damage]

 

09.05.2007 - SERATA PINK FLOYD A "SUONI&VISIONI"

Ieri martedì 8 maggio alle ore 21, presso lo Spazio Oberdan a Milano, si è tenuta una interessante serata "rosa" nell'ambito della manifestazione "Suoni & Visioni" organizzata sotto l'egida della Provincia di Milano.

La serata è stata divisa in due parti, presentate da Enzo Gentile, Luigi Pedrazzi e Mark Worden; dopo un breve saluto e una rapida illustrazione dei contenuti, si è passati alla prima parte, della durata di circa 50 minuti: la proiezione di filmati sui primi anni dei Floyd dal 1965 al 1972, dal First Trip di Syd Barrett a London '66/'67, fino al Live at Pompeii, passando per recenti montaggi effettuati sui luoghi più importanti nella storia dei Floyd (Cambridge, UFO Club, Grantchester Meadows, ecc.). Il tutto mixato professionalmente e intelligentemente con interviste (in parte inedite) a Storm Thorgerson, Nick Mason, Joe Boyd, ecc...

Piccola pausa, obbligatoria per il caldo milanese di questi giorni, a cui ha fatto seguito la presentazione del film di Claudio Rocchi con la presenza dell'autore.

La seconda parte della serata è ripresa con un filmato di 50 minuti sui Pink Floyd, in cui si sono analizzati gli anni del successo di Dark Side of the Moon (testimoniati dal video del making of, clip e altri videomontaggi), passando alle fasi successive con i problemi all'interno della band, fino a The Wall.

Interessanti le interviste a Storm Thorgerson (che tra l'altro ha autorizzato la proiezione dei filmati tratti da Pulse) e il making of della realizzazione fisica della copertina di "Echoes - The best of".

Molto bello il montaggio video, mentre l'audio non era allineato agli standard pinkfloydiani... Serata comunque talmente riuscita (alle 20:00 c'era già la fila!) da obbligare gli organizzatori a replicarla il prossimo 29 maggio. Pubblico variegato, dai ragazzi di 15 anni fino ai signori sugli "anta"; cordiali e simpatici Luigi Pedrazzi (della galleria ArteUtopia, organizzatrice della serata) e Mark Worden (il cui libro sui luoghi legati ai Pink Floyd è in uscita a giugno).

 

07.05.2007 - NOVITA' IN CASA PINK FLOYD?

Potrebbero esserci novità nel prossimo futuro per i fans pinkfloydiani...

Sembra che Storm Thorgerson abbia appena terminato di lavorare ad un progetto riguardante i Pink Floyd; fonti molto attendibili a noi vicine parlano di una riedizione di "Wish You Were Here" nel formato Surround 5.1 ...

Inoltre, dal 1 maggio 2007 il compact disc di "The Piper At The Gates Of Dawn" è stato sospeso dal catalogo EMI; che la ricorrenza del quarantennale dalla pubblicazione del primo album dei Pink Floyd sia solo una coincidenza? Non "possiamo" per il momento dirvi di più...

Per quanto riguarda il triplo CD di "Picnic", è possibile che la data di pubblicazione subisca degli slittamenti; inoltre non è ancora confermata l'eventuale distribuzione nel nostro Paese...

Nel frattempo, preparate il money perché potrebbero esserci "sorprese"... 

 

07.05.2007 - NOVITA' IN LIBRERIA

Pubblicato ad aprile il libro "Crazy Diamond - Il viaggio psichedelico di Syd Barrett" (cod. 9788879664332) , scritto da Mike Watkinson e Pete Anderson, qui presentato nella versione aggiornata (fino alla scomparsa di Barrett) e tradotta in italiano per la casa editrice Arcana, con prefazione di Julian Cope; 256 pagine, al prezzo di Euro 14.

In libreria anche un volume intitolato "All'ombra di Sgt. Pepper - Storia della musica psichedelica inglese" (Coniglio Editore, cod. ISBN 978-88-6063-034-6), scritto da Federico Ferrari; 232 pagine, corredate da 360 foto, interamente dedicate al movimento psichedelico, con numerosi riferimenti a Barrett e Pink Floyd; in vendita a Euro 38.

Pubblicato anche "Taken by Storm - The album art of Storm Thorgerson" (Omnibus Press, cod. ISBN 1-84609-667-7), che in 208 pagine propone una panoramica della carriera artistica di Thorgerson (autore anche della prefazione) attraverso i suoi lavori per i più grandi artisti musicali a livello mondiale; l'edizione è in lingua inglese, al momento non ci sono conferme per una eventuale traduzione e pubblicazione in Italia.