NEWS FEBBRAIO 2015

 

Torna alla pagina delle News

 

19.02.2015 - GILMOUR ALL'ARENA DI VERONA NEL PROSSIMO TOUR?

David Gilmour sta lavorando al nuovo album di inediti, a 9 anni di distanza dal precedente "On an Island"; Polly Samson ha recentemente pubblicato una foto su Instagram che ritrae il marito in studio con Jools Holland, uno degli artisti che parteciperanno al suo nuovo progetto solista (ci saranno probabilmente anche Still & Nash e Jon Carin).

Dal momento che Gilmour ha più volte espresso il desiderio di suonare in location diverse da stadi e palasport, in questi giorni si vocifera la possibilità di vederlo in tour all'Arena di Verona...

 

17.02.2015 - FLOYDSEUM, IL LIBRO SU VENEZIA ORA ANCHE SU AMAZON.IT

Il libro "The Night of Wonders, Pink Floyd a Venezia, 15 luglio 1989. Luci, suoni e memorie" è ora ordinabile anche tramite Amazon.it al seguente link:

 

 

13.02.2015 - OHM IN CONCERTO CON GARY WALLIS E DURGA MC BROOM

La tribute band Ohm dell'amico Francesco Carrieri sarà in concerto, il prossimo 29 marzo alle ore 20:30, al Teatro Kennedy di Fasano (BR).

Per l'occasione, la band si esibirà con due personaggi molto noti al pubblico pinkfloydiano: Durga McBroom (corista), e Gary Wallis (percussionista).

Per maggiori info visitate il loro sito www.ohmpinkfloyd.it

 

13.02.2015 - MINI LP REPLICA SLEEVE PER GLI ALBUM DI SYD BARRETT

Per l'8 aprile 2015 è prevista la pubblicazione in Giappone di "The Madcap Laughs", "Barrett" e "OPEL" nel formato SHM-CD rimasterizzato, con le repliche delle copertine dell'LP originale inglese, e la replica delle obi dell'edizione originale giapponese. Previste inoltre delle bonus track esclusive per l'edizione giapponese, che sarà in vendita a 2400 yen (US$ 20.22) in edizione limitata.

 

13.02.2015 - IL GRANDE CONCERTO NEL CIELO

L'astronauta italiana Samantha Cristoforetti ha scelto "The Dark Side of the Moon" come album per dare la sveglia alla stazione spaziale lo scorso 6 febbraio. Dopo un sondaggio lanciato da RaiNews, l'album dei Pink Floyd (suggerito dai Verdena assieme a "Here Comes the Sun" e "Africa Unite") ha raccolto il maggior numero di voti tra gli internauti, ed è stato confermato poi da Samantha.

La ISS si è quindi potuta svegliare sulle note di "The Great Gig in the Sky", il brano scelto per il wake up mattutino.

 

13.02.2015 - "THE ENDLESS RIVER", 4x PLATINO IN ITALIA

Nella sua newsletter ufficiale, Warner Music Italy ha comunicato che "The Endless River" è ora certificato  4 volte disco di platino in Italia.

 

13.02.2015 - LA SCOMPARSA DI RUPERT SCARFE

Con profonda tristezza apprendiamo la notizia della scomparsa, avvenuta lo scorso 5 febbraio, di Rupert Scarfe.

Aveva 47 anni, se ne è andato per una malattia invasiva contro la quale lottava da tempo.

Abbiamo avuto modo di conoscerlo e apprezzarlo durante la mostra "Outside The Wall" di Padova, nella quale accompagnava il papà Gerald Scarfe, ospite del Floydseum.

Rupert si era trasferito ad Amalfi in giovanissima età assieme alla madre Maureen, ex moglie del famoso fumettista inglese; lavorava come guida turistica, ed era molto apprezzato da tutti gli amalfitani, come testimoniano i tanti post sulla sua pagina Facebook.

A Gerald, a Maureen e alle loro famiglie va il sincero cordoglio di Heyou e del Floydseum per la prematura dipartita dell'amico Rupert.

 

02.02.2015 - PORTOGRUARO, 31 GENNAIO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL FLOYDSEUM

Il 31 gennaio, presso il bellissimo contesto della Fondazione Collegio Marconi di Portogruaro, attuale sede della mostra "The Night Of Wonders" (che viene ora prorogata anche per tutto il mese di febbraio) si è tenuto un pomeriggio letterario-musicale estremamente floydiano. Sono stati infatti presentati i due libri: "Magnets and Miracles. Solitudine enostalgia nei testi dei Pink Floyd" del giovanissimo portogruarese Jacopo Caneva, e "The Night Of Wonders,Pink Floyd a Venezia 15 luglio 1989, Luci, suoni e memorie" a cura dell’Associazione Culturale Floydseum.

Caneva analizza le canzoni della band inglese da The Dark Side of the Moon a The Wall, trovandovi, come punto in comune, il ricordo di Syd Barrett, primo geniale leader della band, il diamante pazzo che ha dato il nome ai Pink Floyd e li ha consegnati al mito, per poi scomparire nell’anonimato dopo anni tormentati. Un omaggio alla leggendaria band inglese per celebrare l’insperata uscita di un nuovo album d’inediti, The Endless River. Moderatori dell'evento sono stati Sergio Amurri e Stefano Montello (scrittore, musicista, fondatore del gruppo FLK).

The Night Of Wonders è invece il frutto di un lungo e prezioso lavoro di ricerca e selezione di foto e testimonianze scritte, fatto dall’associazione Floydseum in oltre due anni di ricerca. Questo volume vuole essere un racconto visivo e scritto che consenta di rivivere le emozioni di quel famoso 15 luglio 1989, attraverso le foto di Guido Harari, Andrea Pattaro, Marco Sabadin, Alcide Boaretto, Bob Hassall e Fran Tomasi e le testimonianze scritte e ricordi dei componenti della band come le coriste Durga e Lorely Mc Broom.

La presentazione del fotolibro è stata moderata da Giovanni Mulato (Presidente Fondazione Musicale Santa Cecilia) assieme ad Alberto Durgante e Marco Bonecher.

Il tutto è stato accompagnato dalla musica psichedelica della cover band "Different Tunes" che ha creato la giusta atmosfera tra i due eventi attraverso le note di Money, Wish You Were Here, Shine On You Crazy Diamond, regalando infine una bella esecuzione di "Tarkus" di ELP che ha sorpreso gli oltre 120 spettatori presenti, vista e considerata la giovanissima età dei musicisti.

Ricordiamo che "The Night Of Wonders, Pink Floyd a Venezia – 15 luglio 1989,Luci, suoni e memorie’’ è già disponibile online presso lo store del sito www.floydseum.org

 

02.02.2015 - DALLA RUSSIA UN NUOVO LIBRO SUI PINK FLOYD

Riceviamo e diffondiamo su richiesta di Oleg Mukhin:

"Un saluto ai fans dei Pink Floyd di tutto il mondo! Il mio nome è Oleg Mukhin, sono l'ex presidente del Pink Floyd fan club russo chiamato "The Reds Into Pink"; eravamo in stretto contatto con David Gilmour e la sua segretaria Joanna Nelson, e il nostro club ha aiutato Dave ad ottenere l'Award dalla Regina inglese. Per ringraziarci David ci ha inviato un sacco di foto autografate e molti altri cimeli. Oltre a questo abbiamo contattati con Mark Fenwick, Shuki Sen, Nick Mason etc. Sono stato il primo tifoso dalla Russia ad abbonarsi a The Amazing Pudding e Brain Damage. Nel 2004, la più grande casa editrice russa (la Eksmo) ha pubblicato il mio libro dal titolo "Brick by Brick", che ha avuto un grande successo tra gli appassionati russi dei Pink Floyd. Lo scorso anno ho scritto un nuovo libro ("Wich One's Pink?"), e sono in attesa di pubblicarlo sia in russo che in inglese; la copertina mostra un volto costruito con le facce dei quattro Floyd, e con in più i capelli di Syd Barrett; il risultato finale assomiglia un po' a Jeff Lynn degli ELO. Ha-ha-ha!

Il mio libro è una profonda ricerca su chi sia veramente l'anima dei Pink Floyd; è diviso in varie parti, tra cui: Syd Leaves Pink Floyd, Richard Wright Leaves Pink Floyd, Roger Waters Leaves Pink Floyd, The Pink Floyd Brains, Heart And Soul, Which One's Pink Mathematically, ecc...

Per chi fosse interessato, il prezzo del libro è di 50 dollari, spese di spedizione incluse; se desiderate acquistarlo, non inviate i soldi in anticipo: basta inviare l'ordine alla mia e-mail: Oleg.Mukhin62@gmail.com; se ci saranno sufficienti ordinativi allora il libro verrà tradotto in inglese (magari anche in italiano...) e pubblicato nella seconda metà di quest'anno.

Se qualcuno vuole vedere il proprio nome nel mio libro nella sezione dedicata ai ringraziamenti, può diventarne sponsor. Inviatemi quindi i vostri ordini!

Il nostro club ha avuto contatti con Roger Waters e Nick Mason, i quali ci hanno mandato molte foto autografate; per ringraziarli, abbiamo inviato a Rog e Nick due set di Pink Floyd Matryoshka. Quando Roger le ha viste, gli sono piaciute moltissimo! E Nick ci ha inviato una cartolina scritta da lui stesso; a lui avevamo inviato il set in cui la matrioska più grande è proprio quella con le sue sembianze, e ne è rimasto sorpreso.

Quindi, se qualcuno volesse ordinare il proprio set di matrioska, può richiederlo a Oleg.Mukhin62@gmail.com; il set (quattro bambole) costa 100 $ più spedizione, ed ogni set è fatto a mano artigianalmente, pertanto possono esserci leggere variazioni tra le bambole dei diversi set! Grazie a tutti voi!" (Oleg Mukhin)

 

02.02.2015 - "IL GRANDE GRIDO NEL CIELO", CONCERTO DI BENEFICIENZA IL 19 FEBBRAIO

Si svolgerà il 19 febbraio un concerto per beneficenza al PalaCreberg di Bergamo in favore dei malati di Ebola in Sierra Leone. Il concerto avrà il titolo: "Il grande grido nel cielo – la musica dei Pink Floyd" e vedrà la partecipazione della tribute band veronese Big One. La scaletta seguirà un percorso ragionato concordato direttamente dalla band con gli organizzatori, ed è stato anche predisposto un libretto – guida all’ascolto. I biglietti costeranno € 20 per il primo settore, e € 15 € per il secondo settore.

Vi invitiamo a partecipare e a dare il vostro supporto all'evento; è disponibile il comunicato stampa inviatoci dall'amico Andrea Berzi.

 

02.02.2015 - RASSEGNA STAMPA

"Total Guitar UK" di gennaio (n. 262) mette David Gilmour nella copertina, e all'interno un articolo di 3 pagine dedicate alla sua tecnica e ai toni usati; inoltre, il magazine piazza al 18° posto della propria classifica l'album "The Endless River". In vendita a € 12.70 con CD dimostrativo allegato; info su www.totalguitar.co.uk

Il magazine "Outsider" di dicembre/gennaio (n.19/20) dedica la copertina a David Gilmour, e all'interno un'ampia sezione sui Pink Floyd in occasione di "The Endless River"; la rivista sta attraversando qualche difficoltà economica, pertanto questo numero non esce in edicola ma è disponibile come download in PDF al costo di € 3, info su http://www.outsiderock.com

 

02.02.2015 - KNEBWORTH, ARRIVA IL BLURAY DEL CONCERTO

Il prossimo 16 marzo la Eagle Vision pubblicherà per la prima volta nel formato Blu-ray il filmato tratto dal famoso concerto svoltosi nel giugno del 1990. Già pubblicato ai tempi in vari formati (LP, CD, cassetta, VHS, laser disc) fu poi reso disponibile in DVD in vari formati e packaging.

Questa edizione sarà comunque un Blu Ray in Standard Definition, quindi le immagini non saranno presentate rimasterizzate in alta definizione, come non ci sarà l'audio stereo Dolby non compattato. Purtroppo non sono previsti bonus rispetto ai vari formati passati, e i Pink Floyd sono quindi presenti con "Shine on you crazy diamond" e "Run like hell" (i Pink Floyd suonarono in tarda serata, con un set di circa un'ora, e nelle vecchie edizioni su cassetta e CD era inclusa anche "Comfortably Numb").

 "Live at Knebworth" è disponibile su Amazon.it

 

02.02.2015 - LA SCOMPARSA DI JOHN "HOPPY" HOPKINS

Il 30 gennaio è mancato John "Hoppy" Hopkins; aveva 78 anni, ed è stata una delle icone della Swingin' London degli anni sessanta; fu uno dei fondatori della London Free School di Notting Hill, fotografò i Beatles e gli Stones, fu tra gli ideatori dell'UFO Club, fondò la rivista The Gate e soprattutto il magazine IT (International Times) che venne presentato il 14 ottobre 1966 alla Roundhouse con la presenza dei Pink Floyd. Gli stessi Floyd parteciparono poi al 14 Hour Technicolor Dream all'Alexandra Palace, il 29 aprile 1967, per un concerto che aveva lo scopo di raccogliere fondi per la rivista.